sabato 27 settembre 2014

Ancora asciugapiatti

Ci sono periodi in cui, nonostante i mille progetti pronti per essere portati avanti, mi dedico in particolare agli asciugapiatti.
Mi piace molto ricamarli, non sono mai eccessivamente impegnativi e quindi sanno essere molto rilassanti, mi permettono di scegliere colori molto personali indipendentemente da quelli dello schema, sono la mia riserva ogni qualvolta ho bisogno di fare qualche regalo veloce.
Questa volta ci sono di mezzo anche gli acquisti fatti a Kreativ - Bolzano e i quattro asciugapiatti F.lli Graziano acquistati che hanno incontrato il mio gusto in maniera particolare, impossibile anche solo pensare di lasciarli nel cassetto ad aspettare di essere ricamati.
Eccovi un asciugapiatti con i gufi, non è delizioso?

mercoledì 24 settembre 2014

Detto fatto

Venerdì ero a Trento e mi sono ritrovata qualche ora libera fra un appuntamento e l'altro, e allora perchè non fare un giretto veloce a Kreativ di Bolzano?
Come fiera non è molto grande quindi non richiede molto tempo, in mezz'ora di autostrada ci sei, e allora via.
Non ho trovato niente di particolare, come fiera mi è sembrata un po' spenta rispetto agli altri anni, carina ma niente di più, ma questo non vuol dire che non abbia trovato proprio niente da acquistare!!!
Ho acquistato 4 asciugapiatti di F.lli Graziano, due della collezione Christmas con i gufi e due della collezione Venezia di Parolin con allegati gli schemi relativi. Naturalmente nemmeno il tempo di lasciare raffreddare l'acquisto che in un paio di giorni mi sono fatta i primi due schemi della serie Venezia, quella laguna è assolutamente stratosferica, mi ha colpito subito come l'ho vista e non ho saputo resistere.
Nonostante abbia già organizzato tutto una serie di lavori da fare, da gestire fra il tempo a disposizione e l'umore del momento, non ho saputo resistere e sono già al lavoro con i gufetti.
 Asciugapiatti Tessitura Giaquinto - Schema Venezia di Renato Parolin
 Asciugapiatti F.lli Graziano - Schema Venezia di Renato Parolin

domenica 21 settembre 2014

Nuove avventure

Altro periodo di cambiamenti nella nostra famiglia.
Mio figlio ha iniziato l'Università e si è trasferito a Trento, questo ha creato un bel cambiamento nella nostra vita, se prima il sabato e la domenica erano giorni rilassanti, adesso bellissima è diventata la settimana dove ho tanto, tantissimo tempo per me.
Preferirei poter dire che ho anche trovato un lavoro, ma questo è un risultato al momento irraggiungibile, sono però riuscita a lasciare da parte la grande rabbia che mi ha accompagnato nella prima parte dell'anno per lasciar spazio alla speranza e ad una nuova voglia di fare.
La prima settimana di università di mio figlio è già passata, dopo i primi due giorni di nostalgia di casa, delle proprie cose, l'impossibilità di poter seguire le proprie passioni, sono già arrivate le prime conoscenze, i primi amici con cui condividere lo studio e il tempo e si riparte con la seconda settimana con più carica e un po' meno nostalgia.
E poi è bastato rendersi conto che in fondo tra un impegno e l'altro il venerdì sera arriva presto e con esso il ritorno a casa, per rendere la settimana già più interessante.
Quanto a me, la prima settimana è stata un po' strana, avevo persino troppo tempo e non essendoci abituata mi sono ritrovata spaesata.
Ma niente paura, la nuova settimana mi attende carica e prontissima con una bella lista delle cose da fare, mestieri di casa sparsi lungo la settimana, tanto ricamo, ma anche passeggiate, un po'  di Just Dance perchè adoro ballare, e poi un piccolo corso di inglese, e lettura, cucina, ricerca attiva di un lavoro, e quant'altro possa venirmi in mente di fare.
Mio figlio ha spiccato il volo e io ne sono felice, ha l'età giusta per crescere e per rendersi indipendente, per capire davvero cosa vuol dire essere adulti; penso di avergli insegnato bene e di averlo reso responsabile, ho fiducia in lui e nella sua capacità di rimanere se stesso, per questo ben venga che lui si sia trasferito a Trento e che io possa riappropriarmi di una buona parte del mio tempo oltre ad avere potuto mettere da parte una parte del mio senso di responsabilità.
Inizia un nuovo capitolo della mia vita e nessuna idea di mettermi da parte perchè con l'indipendenza dei figli la vita è finita (e posso assicurarvi che alcune persone qui la pensano proprio così!!!!), ma anzi tanto, tanto nuovo entusiasmo per buttarmi in cose vecchie e nuove da fare.

venerdì 5 settembre 2014

L'estate è passata ....

... se mai c'è stata!!!!
Pochissimo sole, tanta acqua, la voglia di non fare nulla, mai un pranzo o una cena in giardino, .... insomma un'estate decisamente sottotono.
Ma qualcosa di particolare l'ho fatto, a ferragosto tempo bello o no, ho deciso di pitturare casa, ma non la solita pittura, ero stanca del bianco e allora mi sono buttata sulla decorazione.
"Encanto" una pittura dorata per dare più luce al mio soggiorno e un carattere più personale alla mia casa, 10 giorni fra fissativo, base colore e decorazione definitiva da fare con un pennello particolare; aiutata dai miei due uomini e armati di tanta pazienza, su e giù da scale e trabattello, alla fine il risultato mi appaga totalmente.
Mi piace tantissimo questo nuovo colore che ogni volta che c'è luce brilla, entro in casa e mi sento più felice, adesso amo di nuovo la mia casa. 
Ieri
Oggi


martedì 5 agosto 2014

Sal Lizzie Kate

Ancora un altro tassello al sal Lizzie Kate con Cri - Girasoli e crocette.
Questa volta tocca a Laugh - Ridi, ma quanto è bello farsi una bella risata soprattutto quando sei in ottima compagnia.
Il mio cuscino da spupazzare è vicino, vicinissimo, mancano ancora solo due tappe per vederlo terminato.

venerdì 1 agosto 2014

Verso Natale

Luglio è finito e qui da me abbiamo visto ben "4 giorni" di caldo sole (passati a tutta bici per non perdere nemmeno un raggio di sole) e poi acqua, acqua e ancora acqua, di mattina, pomeriggio, sera, e la voglia di uscire di casa è dispersa, del resto uscire per andare dove? Le nuvole sono sempre basse e il panorama è un optional, girare in macchina a vuoto o rinchiudersi in un centro commerciale, meglio stare a casa che almeno ho tante belle cose da fare .... di certo è che di questo passo ci stiamo per trasformare in anfibi ....
Considerato poi che in montagna il bello dell'estate chiude a ferragosto, potrei anche andare a cercare l'estate a "Chi l'ha visto"; di sicuro avremo ancora giorni bellissimi fra settembre e ottobre, ma purtroppo niente a che vedere con il piacere di godere del balcone e del giardino che ci regala il mese di luglio.
Mettiamoci pure che ho rovinato l'ago per perline con cui stavo continuando la mia Winter Queen e, naturalmente, nella mia scorta di aghi nessuno era sufficientemente sottile per le perline trasparenti.
Ed è così che detto fatto e il mio quadro "Verso Natale" di Renato Parolin è finito.
Ricamato su lino 11 fili color avorio, mi è riuscito particolarmente bene così ho deciso di metterlo in vendita e fra pochi giorni lo troverete sul mio negozio Etsy.


mercoledì 30 luglio 2014

Asciugapiatti farfalle verdi

Altro piccolo pensiero per una persona un po' particolare.
Unendo la sua passione per le farfalle e la preferenza per il verde ho pensato a queste farfalle Rico Design su un giallo asciugapiatti Stafil.


domenica 27 luglio 2014

Amante del blu

Altro piccolo regalo fatto la scorsa primavera ad una mamma altrettanto amante del blu come me.
Un asciugapiatti Stafil con un ricamo di Rico Design.


giovedì 24 luglio 2014

Scatole

La scorsa estate, si proprio un anno fa, ho fatto un regalo a due giovani donne.
E' stato un regalo apprezzatissimo ..... fortuna perchè non conoscendole bene l'ho tentata e mi sono buttata sulla semplicità di due piccole rose.

lunedì 21 luglio 2014

Scorci di ciclabile

Quest'anno l'estate è assolutamente pazzesca, la scorsa settimana 32 gradi, oggi 15 e un'acqua che non finisce più.
E allora si deve approfittare di ogni attimo di bel tempo, così la scorsa settimana mi sono dedicata alla bici e ogni mattina via per un paio d'ore abbondanti di pedalate.