lunedì 30 aprile 2012

Sal smaltimento ricamabili

Altro ricamo per il mio smaltimento ricamabili organizzato da Vale - Lost in cross stitch.
Ho continuato con una coppia di salviette in spugna per bagno a punto filza sulla sfumatura del verde smeraldo.
Ci ho preso gusto con questo punto così carino, semplice, piacevole ma soprattutto veloce da fare.
Sicuramente farò con lo stesso punto una coppia di salviette per il mercatino di beneficienza del mio paese e poi ho ancora in sospeso le salviette e il telo bagno da fare per mio marito.
Lui  non si decide a dirmi che disegno vuole e io pensavo che un punto filza  per un asciugamano maschile possa essere una soluzione molto carina.

domenica 29 aprile 2012

Sal JJ

Rimessa in pari con gli arretrati del sal JJ 2012, dodici tappe da passare insieme alle mie compagne: Lo - Le pagine di Lo e Serena - Epomao.
Non è proprio in pari perchè manca la greca sui due lati, ma ho parecchie scadenze da rimettere in pari e fine mese quando scade la nuova tappa di questo sal è qui, quindi ho deciso per questa volta di tralasciare la greca da recuperare però il più presto possibile.
Ricamato su lino bianco 11 fili Flli Graziano con fili DMC.

venerdì 27 aprile 2012

Un bellissimo premio

Marina - Crocilandia mi ha donato questo premio.
Per ricambiare devo raccontare 10 cose di me, diciamo che avendo già scritto spesso di me posso fare un breve riassunto: 

1) amo la musica, assolutamente irrinunciabile;
2) amo sorridere, il più spesso possibile;
3) amo i libri, se non ci fossero dovrei inventarli;
4) amo il posto in cui vivo, me lo sono scelto e lo adoro;
5) amo gli incontri con le amiche di crocette, sono la mia ricarica naturale;
6) odio l'ipocrisia e la falsità, ormai diventate la normalità;
7) sono testarda e piuttosto riservata;
8) amo particolarmente Monaco di Baviera e mi trasferirei anche subito;
9) tendo alla pigrizia "sportiva" anche se mi piace tantissimo andare in bicicletta e camminare nel bosco;
10) non credo assolutamente in concorsi, superenalotto, gratta e vinci e quant'altro del genere.

E poi 5 nomination. Come sempre, non voglio fare torto a nessuno e quindi lo regalo a tutte voi

mercoledì 25 aprile 2012

Sal smaltimento kit

Non ho poi tanto tempo, non ho nemmeno tanta voglia di fare, ma questa idea di smaltire i kit mi è sembrata assolutamente carina.
Farlo in compagnia è sempre da sprone a portare avanti il lavoro ed è così che grazie a Mara - Isola della pazienza e Barbara - Debito di sonno un gruppetto dello smaltimento ricamabili si è buttato in questa avventura di smaltire i kit con avanzamenti mensili.
Non ho molti kit, non mi sono mai piaciuti molto, e questo è una gran fortuna perchè almeno di quelli non ho speso molto, ma qualche quadro Design Work sullo stile Nativi Americani l'ho acquistato, sono bellissimi anche se niente semplici da fare.
La scorsa estate fra i tantissimi lavori iniziati e poi lasciati da parte c'era anche questo quadro: Prendi il tempo per ridere, prendi il tempo per amare, prendi il tempo per credere nella promessa dei tuoi sogni.
Una frase assolutamente adatta al periodo, magari leggendola giorno per giorno riuscirò a non lasciarmi andare all'apatia e continuerò a lottare come ho sempre fatto finora.
Parto da qui sperando di essere abbastanza costante da riuscire a finirlo presto.
Ricamato su Aida 55 bianca e filati contenuti nel kit.
Sarà sicuramente un ricamo che andrà a far compagnia a questo quadro della stessa serie.

martedì 24 aprile 2012

Sal retino di Dalmazia

Questo proprio non me lo potevo perdere, si lo so che lo dico spesso ma non è colpa mia se mi piacciono tante cose!!!! Se poi a volte mi trovo un po' sovraccarica di appuntamenti ... bè in qualche modo si fa per rimettersi in pari.
Questo sal è lanciato da Dalmazia - Straccetti di lusso ed è partito ieri, a me manca ancora il filato necessario, ma giovedì si provvede e si parte anche con questa avventura.
Anche se non sono molto brava adoro sfilature e retini, mi piacerebbe imparare bene Hardanger e Punto Antico, intanto faccio un altro passo con questo sal, non vedo l'ora di avere in mano il mio pezzetto di lino e iniziare a sfilare e ricamare e grande è la tentazione di partire e fare subito e solo questo sal.

domenica 22 aprile 2012

Sal Bayside Bungalows

Non ho saputo resistere, come ho già detto non è che abbia tanta voglia e tanto tempo, ma c'è anche tanta voglia di stare insieme, di combinare qualcosa di bello assieme.
Essendo finito il sal LHN, giusto per non perdere la mano,  Vale - Lost in cross stitch ha proposto subito questa nuova avventura: Bayside Bungalows di Country Cottage Needleworks. 
Ricamato su lino 11 fili di Tessitura Chierese colore avorio con filati tinti a mano, questa volta sarà assolutamente personalizzato in quanto userò filati che ho già in casa.
Non ha molto a che fare con la mia casa, o con me che non amo il mare o con il posto in cui vivo, ma nel vedere questo schema ho subito pensato di poterlo utilizzarlo come regalo per un'amica.


mercoledì 18 aprile 2012

Lepanto - La battaglia dei tre imperi

Ebbene si, non ce l'ho fatta a non leggere un altro libro di Alessandro Barbero, ma lo trovo scrittore alquanto interessante.
Lepanto, la battaglia dei tre imperi è soprattutto un saggio storico, non è semplice da leggere e non ha la scorrevolezza della narrativa, ma è un grande libro perchè non ce la fai a smettere di leggerlo, in effetti direi uno studio di una delle battaglie più famose e più scritte.
Battaglia disputata nel 1571 nel golfo di Patrasso fra l'impero ottomano da una parte e la Lega formata da veneziani, stato pontificio, spagnoli dall'altra, è sempre stata considerata quasi una battaglia finale fra oriente e occidente, leggendo questo libro si scopre che questa battaglia è uno dei tanti incontri/scontri politici ed economici avvenuti fra i due mondi, di sicuro non è stata la soluzione di tutti i conflitti.
Qui non si trova di sicuro Europa contro Asia, nemmeno una guerra di religione fra Islam e Cattolicesimo, ma uno studio rigoroso su quanto è stato messo in campo, non solo la storia di una battaglia, ma anche ciò che ha portato a questa battaglia, il lento e faticoso percorso durato quasi due anni che ha portato le due flotte allo scontro.
Ed è anche storia politica fra Venezia, Stato Pontificio e Spagna - e qui ti accorgi che 1500 o 2012 la politica è purtroppo sempre la stessa ignobile cosa -  intrighi, miserie, trattative sottobanco e quant'altro per poter spuntare il meglio, per avere di più con o senza meriti, per potersi considerare comunque il "capo" della flotta.
Finalmente anche un libro che tratta una storia non dalla parte del vincitore o del vinto, ma semplicemente ognuna delle due parti ha il suo spazio, ha la sua disamina il più obbiettiva possibile di ciò che ha fatto, di ciò che ha vissuto.
Un libro assolutamente consigliato a chi ama la storia.

mercoledì 11 aprile 2012

Sal Family Sampler - ultima tappa

Recuperata la tappa mancante, ecco finito questo Sal organizzato da Valentina - Lost in cross stitch.
Anche questa volta piccola personalizzazione: naturalmente il mio abito non poteva che essere azzurro!!! 
Alla fine sotto il cuore di gesso ho deciso di mettere il cognome di famiglia, del resto per me questo ricamo è nato come "quadro di famiglia" per cui alla fine mettere il cognome mi è sembrata la cosa più adatta.
E' stato un piacere ricamarlo, è stato un piacere farlo in compagnia, peccato davvero sia finito perchè è stato come ricamare un pezzo di noi, ne sono davvero molto soddisfatta.
Adesso potrà riposare un po' in attesa della cornice, ma per quella c'è tempo: fra il corniciaio di fiducia che non c'è e neppure ci sono i soldi .... per il momento mi accontenterò di ammirarlo così com'è.

sabato 7 aprile 2012

Sal smaltimento ricamabili

Ecco la mia tappa del sal smaltimento ricamabili di Vale - Lost in cross stitch.
Stavolta non uno ma due smaltimenti in un colpo solo, così ho recuperato anche la tappa passata.
Dopo il periodo apatico, adesso sembra stia tornando la voglia di lavorare e allora via con qualcosa di diverso dal solito.
Era da tempo che non utilizzavo questo punto, ma mi è stata chiesta una salvietta per fine mese e avendo bisogno di fare un po' di esercizio per riprendere la mano, ne ho approfittato per farmi due asciugapiatti a punto filza: facili, veloci da ricamare, di bell'effetto.
Mi sono divertita ed anche rilassata nel ricamarli, anche se essendo a base geometrica non bisogna poi distrarsi troppo. 
E adesso via di corsa a recuperare le tappe dei Sal.

giovedì 5 aprile 2012

Una bimba all'asilo

Tanto per restare ancora in tema baby.
Con il nuovo anno, una bimba ha iniziato un nuovo capitolo della sua vita iniziando la scuola materna.
E quale miglior inizio se non accompagnata dai suoi cuccioli preferiti?




lunedì 2 aprile 2012

Ssss.... qui si dorme!

Corredino finito, spedito, arrivato.
Ecco il secondo lenzuolino per carrozzina con Bambi e Tippete che pisolano beatamente.
E poi l'ultima bavaglia, dovevano essere 10 ma erano solo 9 .... è saltata fuori all'ultimo minuto quando ormai pensavo di aver sbagliato numero all'acquisto.



Finito tutto questo baby, adesso devo prendere la voglia a 4 mani - sperando di capire dove sia finita, perchè si tiene terribilmente alla larga da me - e rimettermi in ordine con le scadenze dei sal spudoratamente lasciati da parte per ben due mesi.
Sarà il cambio dell'ora che mi distrugge, sarà la primavera anticipata, sarà che tutte le mie energie erano per questi ricami baby, fatto sta che nell'ultima settimana non ho combinato nulla, tranne che stare spaparanzata sul divano in ogni momento possibile.
Devo assolutamente riprendermi i ritmi di ricamo, ho troppe cose da fare, cose lasciate in sospeso, idee da portare a termine....al momento ho iniziato una bella cura a base di pappa reale, ha sempre funzionato e spero che funzioni presto anche quest'anno.