sabato 8 settembre 2012

Sal polveroso

Ultima tappa del Sal Polveroso e stavolta finalmente si vede il colore azzurro della tela.

Alquanto personalizzato nei colori, è stato un ricamo velocissimo da fare, nonostante l'Aida70 utilizzata. Per confezionarlo devo solo recuperare una piccola cornice in legno che, come al solito, ho messo lì così sapevo dov'era .... peccato che adesso mi sfugga dove fosse il "lì" in cui avrei dovuto trovarla .....

Le altre amiche che condividono questa amicizia speciale:

5 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

Anche il mio e'terminato, devo pero'metterlo sul blog...
E per quanto riguarda dove mettere le cose...be', siamo sulla stessa barca!

Susanna ha detto...

Sono molto sensibile all'oggetto di questo ricamo! Pur non essendo una "casalinga disperata" ho sempre a che fare con la polvere e questo tuo lavoro è proprio un amore!
Ciao, a presto Susanna

Seurasaari ha detto...

Bellissimo devo dire, sei proprio brava con il ricamo! A presto Lara

Faby ha detto...

Il ricamo è strepitoso...e mi vien da ridere perchè anch'io come te metto sempre le cose proprio lì e poi non le trovo mai...ah la testa...
Un bacio Faby

pippo1976 ha detto...

semplice ma d'effetto !
anche le tue personalizzazioni mi piacciono molto , complimenti !
un abbraccio Luly