giovedì 7 luglio 2011

Il mercatino di beneficenza

A fine mese si svolgerà il mercatino di beneficenza del gruppo missionario del mio paese.
Non partecipo più alle riunioni settimanali del gruppo, non mi ci ritrovo più molto (ne avevo parlato qui e qui) e preferisco fare quel poco che riesco a fare nella tranquillità della mia casa. In più nelle sere invernali chi ha voglia di uscire? Meglio, molto meglio starmene seduta a ricamare accanto al tepore della stufa a ole.
Questa è la prima delle tre salviette che devo ricamare.

3 commenti:

Loredana ha detto...

Molto meglio andare al sodo e fare qualcosa di concreto ;-)
Brava!

MaryGi ha detto...

Nel gruppo del mio paesello abbiamo fatto dei mini gruppetti perché è quasi impossibile riuscire a trovarci insieme e comunque ci sarebbe sempre qualcuna che vorrebbe imporre il proprio pensiero... qualcuna lavora da sola e poi mettiamo tutto insieme al mercatino...nonostante qualche critica (mah! questo non si venderà mai...) alla fine non rimane mai nulla o quasi...
buon lavoro
MGRazia

Il pollaio di Pat ha detto...

direi che il tuo contributo è decisamente "pesante".....è una salvietta splendida
pat