sabato 11 giugno 2011

Ritorno ad un'antica passione

Ho imparato ad utilizzare l'uncinetto ancora prima di imparare a ricamare ed ho sempre avuto una grande passione per questo attrezzo.
Tant'è vero che la casa della mia mamma e di alcune zie è piena di centri fatti da me, quando da adolescente andavo dalle suore, oltre ad aver insegnato a tante bambine, mi inventavo dei centri che poi venivano utilizzati per la pesca. Ho creato degli abitini per le Barbie delle mie sorelle, senza parlare della quantità industriale di presine (tutte rigorosamente bruciate), insomma ho sempre avuto un piacere molto particolare nell'utilizzare l'uncinetto. Ultimamente però, a parte una piccola pausa per creare gli abiti ad un paio di pigotte, l'avevo completamente tralasciato.
In quest'ultimo periodo però i miei occhi continuavano ad andare all'astuccio degli uncinetti e alla scatola dei cotoni, il mio pensiero era sempre attirato li, segno che era ora di riprendere in mano il mio "attrezzino" e fare qualcosa.
E allora partiamo da un bel centro colorato, per andare a sostituire un centrino bianco, ormai quasi finito, da mettere sotto una pietra per evitare che mi righi il tavolo.
Non ho perso la mano, è sempre bellissimo e mi da sempre grande soddisfazione.
Ho già un nuovo progetto in mente, o meglio, ho già tutto pronto per un nuovo progetto.

7 commenti:

Loredana ha detto...

Anch'io ho imparato a fare l'uncinetto prima di crocettare!! Mia nonna era bravissima e mi ha insegnato quando avevo solo 4 anni ;-)
E' davvero un'attività rilassante, il mio problema è che non amo centri, tendine, ecc, così per anni ho fatto solo cose banali e coloratissime (presine, americani, trousse, ecc) e ora tiro fuori l'uncinetto solo per profilare le tele da ricamare :-(
Buona domenica,

daniela ha detto...

Anch'io ogni tanto rispolvero l'uncinetto anzi sinceramente ho iniziato un bel centro rettangolare a filet.

Il pollaio di Pat ha detto...

complimenti.......
si vede che sei una maga dell'unicinetto
a presto
pat

Anto:o) ha detto...

Mia mamma mi ha insegnato a lavorare con l'uncinetto, ma non è proprio la mia passione...mi innervosisce, ti pare possibile?? Però il tuo centro è molto bello, sei davvero brava!
Bacio
Anto:o)

La Pecora Rosa ha detto...

Non so tenere in mano nè l'uncinetto, nè i ferri, ma apprezzo chi si dedica a questi lavori. Si possono fare tantissime cose. Mi piacciono molto, ad esempio, le coperte a formelle, magari con colori chiari, polverosi e invernali.

Bacibaci,
I.

Mariarita ha detto...

I love it !!!
Kiss Kiss
Mr

annalisa ha detto...

Margherita, è bellissimo. Anche per me l'uncinetto è una veccia passione che ha accompagnato tutte le estati della mia infanzia/giovinezza contribuendo a riempire le case di mamma,nonna, zia di centrini. Negli ultimi anni però l'ho accantonata del tutto ma... ma... oggni m isono comperata un gomitolino di un filato sottilissimo e verdino... voglio mettere alla prova di nuovo le mie mani e vedere se sono arruginite del tutto...