mercoledì 23 febbraio 2011

Pura Emozione!!

"Ciao Trento, vi accompagneremo in un viaggio attraverso la nostra musica e le nostre storie.
Per noi questo tour è una rinascita e siamo tornati più motivati di prima grazie anche al vostro entusiasmo.
 Grazie di essere qui e buon divertimento"
  - Pooh, Trento 21/02/2011 -

E qui comincia l'Emozione, quella con la E maiuscola, quella che cancella qualsiasi cosa, perchè quando loro e la loro musica invadono il palco e il teatro, niente ha più importanza tranne l'emozione di esserci ancora una volta.
Non so più a che numero di concerti sono arrivata, ho perso il conto ormai da tempo, ma è sempre come se fosse il mio primo concerto, l'attesa della giornata, il viaggio, l'attesa in teatro, la meraviglia per la loro bravura, per il loro contagiossisimo entusiasmo .... ogni concerto una meraviglia.
Poi sarà perchè molti scommettevano che con l'addio di Stefano i Pooh sarebbero finiti, ma il loro piacere nel suonare, nel cantare, nel chiacchierare con il pubblico è infinitamente più profondo e sentito che mai.
Io ho visto un concerto dell'ultima tourneè in 4 - ne avevo parlato qui - e li ho visti adesso in 3, la loro voglia di suonare, di essere ancora su quel palco, non ha pari, sembra che più nessuno possa "fermare la musica", è uno scambio reciproco di felicità: loro ringraziano noi perchè ci siamo, noi ringraziamo loro perchè ci sono e ci danno ogni volta tanta emozione.
La musica, bellissima, sempre al meglio, adesso ancora più in libertà essendo supportata da altri 3 musicisti davvero fantastici, le luci magiche, i suoni stratosferici del teatro, e una canzone, o meglio una suite, fatta live solo tantissimi anni fa, "Il tempo, una donna, la città" tratta da "Un po' del nostro tempo migliore" che valeva da sola la magia di tutto il concerto.
E' una suite fantastica, da sempre amatissima, perchè "Un po' del nostro tempo migliore" è sempre stato un'album speciale per me, tant'è che il vinile è piuttosto rovinato dalle migliaia di ascolti, e questa canzone mi ha sempre appassionato in modo particolare, sarà il testo sognante, saranno i 3 tempi diversi della musica, ma sentirla live ..... E' semplicemente meravigliosa!!!
E' stata una serata fatta di magia, di emozione, che da sola vale tutta l'attesa dall'acquisto dei biglietti al primo di gennaio ad oggi, che ti rimette in pace col mondo intero. Quanto ho cantato ... Quanto ho battuto le mani ... Quanto mi sono divertita.... Quanta felicità in quelle 3 ore di musica ....
Cosa mi è rimasto di lunedì sera? La voglia di ricominciare  con nuovo entusiasmo, lasciandomi alle spalle anche questo periodo nero, perchè loro ci sono, perchè la loro musica esiste e mi accompagna e  poi, perchè no, uno sfiorarsi di mani nel salutare Roby ...... e questo non ha prezzo!!!


Nessun commento: