martedì 15 febbraio 2011

Bando alle ciance ......

..... e alle rogne, ai problemi, alle discussioni (ultimamente tante e infinite), ai casini, io torno nell'oasi felice del mio blog.
I divieti a mio figlio restano in essere tutti quanti, pensava lui che passato il nervoso passassero anche i divieti, invece stavolta un po' di severità e fermezza mi sembrano d'obbligo..... e sembra che qualcosa frutti, nel senso che qualcosa in più studia, non molto invero, ma rispetto a prima sembrerebbe un po' più .... studioso? Shhhh .... non diciamolo troppo forte .... potrebbe sentire ....
Io intanto torno alle mie tele, ai miei hobby.
Innanzitutto venerdì - festa patronale al paese quindi ufficio chiuso - mi sono concessa una mattinata a Pinzolo e sono andata a farmi 4 chiacchiere con Nicoletta nel suo negozio, è sempre utile avere un punto di vista su problemi che a te sembrano spropositati e poi scopri che è sufficiente guardarli da un altro lato e sembrano più piccoli.
Sabato pomeriggio mi sono incontrata con le amiche di Ragoli per il nostro appuntamento di chiacchiere, tea e ricamo, sempre un incontro assolutamente rilassante, da cui torno con una nuova carica; abbiamo pianificato di incontrarci a marzo a Trento in occasione della manifestazione "La creatività femminile in mostra", con un giro in fiera, un giro per negozi, un pranzo veloce, una giornata tra noi a parlare di noi, a vivere per noi. So già che sarà una giornata bellissima!!!
Ricaricata da questo sabato pomeriggio, domenica mi sono dedicata a tagliare stoffe, preparare schemi e filati, ingrandire schemi, tutto per i miei prossimi lavori: alcune cose carine tratte dall'ultimo numero di The Gift of Stitching, fra cui Marie Suarez e MTV Design, e poi la tenda per la porta finestra del mio soggiorno, un asciughino per il sal smaltimento, 4 biscornu per alcune amiche, sempre tratti da The Gift of Stitiching, la striscia Winter White Woodland di Blue  Ribbon Design, e poi ancora due segnalibri primitive di Argante, poi ho iniziato il Sal JJ, insomma è stato un fine settimana decisamente piacevole e ricco di preparativi di lavoro per i giorni a venire
In attesa dell'avanzamento dei lavori vi lascio con la tappa del sal smaltimento appena passata: due presine e un guanto da forno per la mia cucina ricamati in maniera semplicissima e monocolore, tanto entro 10 giorni ci sarà già qualche angolino sbruciacchiato, mi conosco troppo bene e so che fine fanno tutte le mie presine, ma non so rinunciare ad averle ricamate.



4 commenti:

cri66 ha detto...

Brava Margherita e aspetto di vedere tutti i tuoi lavori perchè mi sembri impegnatissima! Dai che dedicarsi alle proprie passioni smonta parecchio ansie e difficoltà.
Un bacio
cri

Loredana ha detto...

Belli, mi piace l'effetto stencil! E invidio molto questa tua vita sociale crocettosa! Io le amiche di crocette le ho solo lontane :-(
Buona serata ;-*

pat ha detto...

me lo ricordi vero l'incontro in marzo? ci terrei tantissimo vedere te e Marta
ciao Pat

Pisi ha detto...

Cara Margherita,
ho letto il post in cui parli dell'andamento scolastico di tuo figlio... mi dispiace ma sono sicura che è solo un periodo, che passerà e che deve solo trovare la sua strada e capire ciò che lo appassiona!
Per quanto riguarda questo post, fai bene a dedicarti ai tuoi hobby per distrarti! E quanto può essere terapeutica una giornata con le amiche!?!
I tuoi ricamabili sono carinissimi!
Una bbraccio,
Pisi