lunedì 25 ottobre 2010

Cresima

Rimessa in sesto, o quasi, da qualche parte devo cominciare a rimettere in blog un sacco di cose che ho in sospeso.
Cominciamo dalla Cresima di Ale, sabato pomeriggio, a Madonna di Campiglio, 5 gradi di temperatura, altro che gonnellina frou frou e giacchettina, pantaloni e giacca a vento, altro che sfilata di moda, ma tutti ben intabarrati.
Sorvoliamo sulla cerimonia, quasi impossibile da seguire, fra gente che parlava dei fatti propri, bambini che correvano avanti e indietro, telefoni che squillavano, sembrava più di essere in piazza che in una chiesa: ho capito che fuori faceva freddo e i bar aperti quasi inesistenti, però il salotto potevano farlo da qualche altra parte e non in una chiesa.....
E' stata una festa molto semplice, pochissime persone, una pizza, il dolce a casa, ma il grande, grandissimo piacere di essere riusciti a passare qualche ora assieme.
Come bomboniera io e Ale cercavamo qualcosa di particolare, ricamato ma che non fossero i soliti sacchetti, qualcosa che lasciasse un ricordo; alla fine pensa e ripensa siamo arrivati ad un cuore (forse non il massimo della fantasia, ma a noi piaceva davvero tanto) double face rosso/ beige, una bella stoffa con genzianelle a contrasto, applicato un ricamo e dei nastrini a racchiudere il tutto.
Queste le due bomboniere create per la mia mamma e una delle mie sorelle

La bomboniera della madrina l'abbiamo pensata invece speciale: visto che eravamo insieme al concerto dei Muse e lei e il marito sono loro grandissimi fans, con l'aiuto della maglietta di Ale abbiamo creato lo schema del palco del "nostro" concerto con tanto di scritta fatta con il bianco E940 che si illumina la sera


4 commenti:

maman O ha detto...

Bellissime questi cuori che bene interpretano secondo me la festa della Cresima!
Ciao e cerca di rimetterti in forma. Ciao Ornella

smemopaola ha detto...

bè che dire.... un lavorone, complimenti!
per quanto riguarda la chiesa trasformata in salotto bè... non mi stupisco più di tanto, ho visto la stessa cosa alla cresima del mio piccolo a maggio, e non si era obbligati a sare in chiesa per il freddo....
Forza che ce l'hai fatta e il week end è passato, e anche il lunedì è già andato!!!

Loredana ha detto...

Complimenti per la fantasia ;-)
Adesso vado a leggere sul forum, ma già immagino ;-)
Baci, Lò

Pisi ha detto...

Io non amo molto le bomboniere, ma devo dire che queste, così personalizzate e originali mi hanno fatto ricredere!
Pisi