lunedì 1 febbraio 2010

Voglia di movimento

Diversamente dalle mie abitudini solite, ho cominciato questo 2010 fuori casa, in Toscana, ma sotto certi aspetti non è che mi ha fatto molto bene, infatti mi è rimasta una voglia incontenibile di viaggiare, di muovermi.
Stare in ufficio ogni giorno mi tocca, ma mi è difficile, seguire le mie quotidiane mansioni di casa e di figli mi pesa un po', la mia testa è perennemente impegnata a pensare a dove andare, a quando c'è una festa da sfruttare per muoversi, anche piccole cose, ma l'importante è viaggiare.

Peccato che tutto questo mio pensare si scontri con la mia realtà monetaria che attualmente non mi permette movimenti di nessun genere.
Allora continuiamo a sognare di poter viaggiare, tanto so che prima o poi qualcosa riesco a far saltar fuori dal cappello, nonostante quest'anno sia avaro di ponti magari a Pasqua si riesce ad andare via, 2 giorni come l'anno scorso in un maso della Val Venosta a passeggiare fra i meli o magari in Austria appena di la dal confine ....
Intanto che sogno, continuo a viaggiare fra i vari blog e così girando, girando, ho scoperto sul blog di Rosanna un Salpin per il 2010, la possibilità di fare un lavoro natalizio al mese ed arrivare a dicembre con ricami già pronti, vorrebbe dire avere finalmente qualcosa di natalizio pronto, vorrebbe dire niente corse all'ultimo minuto, si è accesa una lampadina!!!
Voglio partecipare!! Posso partecipare??? Siiiii
E così partecipo anch'io, che bello, grazie Rosanna!!!

2 commenti:

Patrizia ha detto...

... come si dice "mal comune mezzo gaudio" ... anch'io sogno di poter viaggiare e andare per il mondo, ma poi ti scontri sempre con la realtà ... i costi eccessivi ... e per quanto ci riguarda anche il tempo a nostra disposizione ... non ti dico i salti mortali per riuscire ... forse ... a fare una settimana a marzo in Thailandia!!!
ma i sogni non costano nulla e allora via con tutti i sogni possibili ... ah dimenticavo sono Patrizia e ti ho scoperta per caso girovagando tra un blog e l'altro ... buona settimana Patrizia

Sachertorte ha detto...

Sono proprio felice che anche tu sia fra le partecipanti al SAL di Rosanna. E per quanto riguarda i viaggi...anche io sono con la mente in continuo movimento...fortuna che pensare non costa nulla!!!! Felice serata! Nadia