martedì 16 febbraio 2010

Buon Carnevale

L'ultimo di carnevale e io sono vestita da "azzoppata" ...... un costume talmente veritiero da essere persino troppo "vero"!!!!
Ridiamoci sopra, del resto ancora non cammino, nemmeno lo appoggio il piede e fortuna che è solo distorsione senza rotture o altri danni, ma mi ci vorranno ancora un po' di giorni di riposo per ritornare in forma.
Se vedete un canguro che saltella qua e la per la casa, sono io.
Se poi vedete uno slittinista che rema su una sedia da ufficio, sono sempre io.

E se per caso incontraste un gambero che sale le scale all'indietro, sempre io sono.
Nella sfiga comunque fortuna ha voluto che mio marito in questo periodo stia facendo del lavoro d'ufficio e sia quindi a casa tutti giorni a farmi da infermiere, a correre per i vari corsi di Ale, farmi la spesa, prendersi cura della "pentola a pressione" che divento nei miei momenti peggiori.
Non mi piace questa immobilità, è duro aver perso la mia indipendenza, non potermi muovere, anche se so che grazie al cielo è solo momentanea, ho dei momenti di forte nervosismo che sfogo brontolando e sbuffando proprio come la pentola a pressione.
La cosa positiva del mio fermo è che la parte da ricamare della Winter Queen è finita, mi restano le perline e la parte bianca con i filati speciali, ma il tutto è rimandato a quando potrò appoggiarmi al tavolo.
E adesso, non potendo ancora dedicarmi ai lavori su commissione in attesa del materiale, posso ricamare qualcosa di mio, il dilemma è la scelta: qualche cuore da imbottire? Qualche asciugapiatti da utilizzare in caso di presentino da fare? Un Parolin? Una stagione Bent Creek? Difficile scegliere .....

6 commenti:

Cercatore d'incanto ha detto...

Ciao Marg,
solo ora ho letto del tuo infortunio, spero che ti rimetta presto e soprattutto che 'la pentola a pressione' non esploda davvero... perché stavolta i tuoi due uomini potrebbero 'murarla viva' in cucina o 'incatenarla' alla stufa... hi hi hi!

Coraggio fa da brava e lavora sodo a tante belle cosette.

Un abbraccio affettuoso!

tarta ha detto...

guardiamo la parte positiva ... dai coraggio
tutto può solo migliorare ^_^

Nefertari ha detto...

Mi dispiace molto per il tuo infortunio e capisco perfettamente il tuo nervosismo. Consolati come puoi con il ricamo e con Dorian Gray e rimettiti al più presto.
Mariagrazia

La Pecora Rosa ha detto...

IN BOCCA AL LUPOOOOO!!! Dài, porta pazienza e vedrai che presto tutto tornerà alla normalità. Nel frattempo fai qualcosina di piccolo e semplice che ti dia soddisfazione in poco tempo, anche stando comodamente seduta in poltrona. Qualcosa di sfiziosa da accoccolare in quell'angolino di casa che sai essere libero (sempre che tu ne abbia ancora... ^____^).

Bacibaci,
I.

fataltimone ha detto...

sì, difficile scegliere, margherita! a noi piacerebbe fare un pò tutto, peccato che il tempo è quello che è! :-(

pat ha detto...

son passata solo per salutarti e ringraziarti per avermi scritto in merito al candy. Avremo occasione di conoscerci un giorno?
ciao Pat