mercoledì 11 novembre 2009

Hyperversum

Accipicchia che libro!!
Quando un videogioco ti porta lontano .... dove meno te lo aspetti .... dove tutte le comodità cui siamo abituati e cui non facciamo più caso non esistono, si perchè nel medioevo la vita era decisamente diversa.
Ho appena finito di leggere il primo libro di Hyperversum e già non vedo l'ora di iniziare il secondo capitolo.

Ho iniziato a leggerlo dietro consiglio di mio figlio e devo dire che la scelta è stata azzeccata; non è un libro particolarmente complesso da leggere, ma è scritto davvero bene, scorrevole, ogni capitolo tira l'altro e diventa difficile smettere di leggere.

Certo è che se ci fosse un fondo di verità in questa storia, penso ci sarebbe davvero di che preoccuparsi, non so se avrei voglia di ritrovarmi di punto in bianco nel medioevo, altro che doccia calda e posate con cui mangiare, case calde e accoglienti, bensì un castello freddo, le rivalità, la guerra, tanto amore, ma anche tanta paura.
E il finale da punto di domanda: torneranno? Ma dove? Qui da noi o la nel medioevo?

4 commenti:

Valentina ha detto...

Ti ho assegnato un premio! spero che ti faccia piacere! passa a ritiralo sul mio blog!

pat ha detto...

in questo periodo e' dura trovare il tempo per leggere purtroppo!
ciao Pat

Maria ha detto...

L'ho visto oggi in libreria, peccato che dovessi fare la spesa,altrimenti me lo sarei comprato... oddio, mi sarei portata mezza libreria a casa.
Un abbraccio
Maria

Anonimo ha detto...

Ciao..li ho letti tutti e tre....!!! MERAVIGLIOSI!!!
ciaooo Fra