mercoledì 20 maggio 2009

Quanto riesco a leggere ....

Ma quanto riesco a leggere in quest'ultimo periodo: che soddisfazione!!
Alla nostra biblioteca poi è un periodo denso di nuovi arrivi, io e Ale facciamo a gara a chi trova più libri interessanti, ma è una gara senza fine.
La gioia di avere un libro fra le mani, farne scorrere le pagine, trovare il segnalibro più adatto, scoprire pagina dopo pagina tutti i suoi misteri, un piacere infinito, impagabile.
Amo la tecnologia in tutte le sue forme, ma non so se riuscirei ad adattarmi al libro elettronico, non voglio e non posso negarmi il piacere di avere fra le mani un libro da toccare, da sfogliare.

E guai a chi fa le "orecchie" ai libri!!! Orrore! E quanti libri in biblioteca sono rovinati da orecchie grandi mezza pagina ..... possibile che in una casa non esista un pezzo di carta da mettere fra le pagine!?!?
Ho iniziato a leggere il nuovo libro di Licia Troisi, il secondo libro della serie La ragaz
za drago, ma sono un po' perplessa, dopo la serie delle Terre Emerse questo mi sembra un po' .... quasi superficiale, ma continuiamo nella lettura e poi vediamo.
Mentre ho appena terminato Amici, amanti, cioccolato di Alexander McCall Smith: ma che personaggio è Isabelle!? Un personaggio davvero piacevole, un po' filosofa, quasi detective, amante di teatro, forse innamorata di un uomo troppo più giovane di lei. Un libro ambientato ad Edimburgo, rilassante, piacevole, fresco.

Nessun commento: