martedì 7 ottobre 2008

E' sera


E sera, fuori è buio e fresco, io sono appena rientrata.
Che bello girare in queste sere d'autunno per il paese, quando l'aria è fresca e limpida, la luna risplende e rischiara i tuoi passi, qualche lontano rumore, ma soprattutto tu, i tuoi passi e il profumo di fumo di legna; si perchè il profumo della legna che brucia nelle stufe ti prende, ti avvolge con il suo senso di casa calda e accogliente, quella che mi aspetta al mio rientro.
E' bello girare la sera per il mio piccolo paese, ti sembra di essere in un altro mondo, basta corse, basta frenesia, basta rumore, solo silenzio, pace, magari giri l'angolo buio con un po' di paura al pensiero che forse un orso ti aspetta (si, perchè passa spesso vicino alla mia casa), ma poi alzi gli occhi al cielo e ogni paura passa di fronte al cielo stellato che ti accompagna.
Questo è una piccola parte della nostra scelta di vivere in un piccolo paese, il riappropriarsi di un pezzettino di noi, di un pezzettino di tranquillità.

Nessun commento: