venerdì 24 ottobre 2008

Blog e acquisti

In questi giorni il mio computer ha deciso che era stufo di lavorare ed ecco che ha deciso di diventare instabile; a questo punto o me lo tenevo com'era con tutti i rischi connessi oppure, decisione drastica, formattavo e installavo di nuovo tutto. Ho deciso per la seconda soluzione, certo è che mi ci è voluta una settimana per ritornare alle origini. E fortuna che ho avuto la possibilità di salvare tutto .....
In compenso in questa settimana ho potuto sentire la mancanza del mio blog, in un mese che è in linea ho già potuto conoscere tante persone e questo non è cosa da poco in un mondo dove non riesci a parlare nemmeno con il vicino di casa; mi diverte, mi piace, mi sento in sintonia con il mio blog e con quello che leggo negli altri, in poche parole: mi piace!
Si demonizzano tanto Internet, i blog, le chat, io non sarei così severa, è vero Internet è pieno di pericoli e si deve stare molto attenti, ma con una buona dose di attenzione è anche ricco di novità dal mondo intero, è ricco di persone che cercano contatti con altre persone, è ricco di cose per ricamine, è veramente una miniera di informazioni; io vivo in una piccola comunità, la valle stessa non è molto grande, senza internet sarei davvero dispersa fra i monti e invece mi sento in contatto con il mondo intero. Ai figli, io sono convinta basti insegnare bene come muoversi, renderli responsabili di quello che fanno e poi non avere paura di guardare con loro il sito del cantante preferito, il sito della Lego (ormai ne conosco ogni virgola), interessarsi ai loro interessi per farli sentire sicuri e per sentirci sicuri anche noi.
Meno serio, ma altrettanto interessante, ecco i miei acquisti di Casa Cenina, un sito davvero mitico; mi sono presa gli spillini Sajou e un pezzo di lino Sugar Maple, era un sacco che li guardavo, non ce l'ho più fatta a resistere alla tentazione, e poi un taglio di lino Riviera della Graziano e le matassine Satin DMC; devo smettere di fare aquisti, chissà quanti anni mi ci vorrano per finire tutto quello che ho in casa!!!.
Allinea a sinistra
Ma non è finita qui, con grande disperazione di mio marito, domani sono in Fiera a Vicenza per Abilmente, vado e torno col treno, mio marito verrà a prendermi in stazione, mi ha già chiesto se serve un Tir .......

Nessun commento: